Parole nella notte

nuvola

“Tutto quanto”

Tutto quanto concerne l’Anima si svela spontaneamente ed ogni sforzo razionale non fa che allontanarla.

Questo perché la sua natura non è fenomenica.

Si coglie col cuore come una poesia, come un’opera d’arte.

Si sente, si ama ma nessun concetto, come ombra fugace, è ad essa adeguato.

(Rumi)

Annunci

L’ amore è sconsiderato

saggezza

L’ amore è sconsiderato, non così la ragione.

La ragione cerca il proprio vantaggio.

L’amore è impetuoso, brucia sé stesso indomito.

Pure in mezzo al dolore,

l’amore avanza come una macina;

dura la superficie, procede diritto.

Morto all’egoismo,

rischia tutto senza chiedere niente.

Può giocarsi e perdere ogni dono elargito da Dio.

Senza motivo, Dio ci diede l’essere,

senza motivo rendiglielo.

Mettere in gioco sé stessi e perdersi

è al di là di qualunque religione.

La religione cerca grazie e favori,

ma coloro che li rischiano e li perdono

sono i favoriti di Dio:

non mettono Dio alla prova

né bussano alla porta di guadagno e perdita.

(Rumi)

Ordine & Disordine

Il caos spesso genera la vita, laddove l’ordine spesso genera l’abitudine.

(H. Adams)

Sandy17

L’arte del progresso è di preservare l’ordine in mezzo al cambiamento e di preservare il cambiamento in mezzo all’ordine. La vita rifiuta di essere imballata viva.

(A.N. Whitehead)

assenza 1

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggere in ordine è vivere, sfogliarlo a caso e sognare.

(A. Schopenhauer)

Sempre ballando…

Correndo il rischio del fallimento, delle delusioni, delle disillusione, ma non cessando mai di cercare l’Amore, chi perseverera nella ricerca, trionferà.

(P. Coelho)

fatica 1

Non permettere mai che i dubbi paralizzato le tue azioni. Prendi sempre tutte le decisioni di cui hai bisogno; anche se non hai la certezza che stai agendo correttamente.

(P.Coelho)

Riflessioni notturne ovvero mai smettere di ballare

2015-01-27_21.12.07

“Ma cosa devo fare allora?”

“Danzare” rispose “continuare a danzare, finché ci sarà musica. Capisci quello che ti sto dicendo? Devi danzare. Danzare senza mai fermarti. Non devi chiederti perché. Non devi pensare a cosa significa. Il significato non importa, non c’entra. Se ti metti a pensare a queste cose, i tuoi piedi si bloccheranno. E una volta che saranno bloccati, io non potrò più fare niente per me. Tutti i tuoi collegamenti si interromperanno. Finiranno per sempre. E tu potrai vivere solo in questo mondo. Ne sarai progressivamente risucchiato. Perciò I tuoi piedi non dovranno mai fermarsi. Anche se quello che fai può sembrarti stupido, non pensarci. Un passo dopo l’altro, continua a danzare. E tutto ciò che era irrigidimento e bloccato piano piano comincerà a sciogliersi. Per certe cose non è ancora troppo tardi. I mezzi che hai, usati tutti. Fai del tuo meglio. Non devi avere paura di nulla. Adesso sei stanco. Stanco e spaventato. Capita a tutti. Ti sembra sbagliato. Per questo i tuoi piedi si bloccano”.

Alzai gli occhi e guardai la sua ombra sul muro.

“Danzare è la tua unica possibilita” continuò ” devi danzare, e danzare bene, tanto bene da lasciare tutti a bocca aperta. Se lo fai, forse anch’io potrò darti una mano. Finché c’è musica, devi danzare!”

(H. Murakami)