Post MiVoglioProprioFarDelMale?

20150310_090035

Sembrerà scemo ma io lo so già dove celebrero il mio terzo matrimonio, so pure che vestito indossero e che ci sarà il sole e che sarà un pomeriggio di fine estate, quando la luce del sole cade calda tra le foglie degli alberi senza scottare.

D’altra parte il posto che ho scelto è bellissimo e magico: solo roccia e alberi e acqua e luce e cielo. Un posto così “porta buono”…

L’uomo ci sta già in spirito. Palesarsi fisicamente e convincersi sono inezie…

Dagli idioti che mi farebbero solo comperare scarpe pensa Argo a tenermi lontana, anzi a tenere loro a distanza…

Sono fissata? Boh… può essere ma ovunque mi giro vedo matrimoni… pure quelli gay, al parco…

Perché?  Boh… non lo so…

Forse perché ho voglia e bisogno di una bella festa “Love&Peace”… e dopo il “si” tutti seduti sull’erba a cantare canzoni con Bob Dylan e guardare le stelle…

Annunci

Fili

note

Fili.

Fili che s’ intrecciano,

fili che si uniscono,

fili che dialogano,

fili che liberano aquiloni nel cielo,

fili come mani unite,

fili  come sogni ad occhi aperti,

fili come idee,

fili come speranze,

fili che trattengono,

fili che liberano.

Tienimi il filo per favore.

Arcano VIII (La Justice)

la justice

La ricerca dell’equilibrio è uno dei compiti principali dell’uomo in questa esistenza, quindi la necessità  di pagare gli errori commessi in una vita precedente. Essere tolleranti, non giudicare gli altri per gli sbagli commessi. Amare l’altro senza pretendere di cambiarlo. Non fermarci a riflettere sul nostro passato ma proseguire con lo sguardo rivolto al futuro per crescere. Ritrovare la libertà interiore  per realizzare un percorso nuovo e vitale.

“Devi mantenere lo sguardo fermo nella luce, non lasciarti distrarre da ciò che è effimero e illusorio. Mantieni forte e vivo il tuo scopo interiore. Non voltarti indietro, ma guarda sempre avanti a ciò che stai compiendo ora e a ciò che farai domani.”