Haiku della notte

cielo

Dedicato alle mie Stelle

Stelle di luce

Rischiarano la notte.

Perle nel buio.

Annunci

Perfezione & Equilibrio

equilibrio

Mai come ieri mattina, osservando le acque di un lago e le montagne che si stagliavano all’orizzonte nei loro toni di grigio, immersa nella natura e avvolta in uno stato di contemplazione della bellezza per ciò che mi circondava e per ciò che provavo nel cuore, mi sono sentita così vicina alla perfezione.

Non mancava nulla e nulla ridondava: era tutto perfetto.

Poi questa mattina, ecco Milano: una città che mi va stretta ed un lavoro che, pur gratificante e con un “status” che dovrebbe certamente “foraggiare” la mia autostima, non mi va più bene e non mi da felicità.

Forse è vero che l’essere umano è perennemente insoddisfatto e forse è vero che la perfezione è solo un attimo, un’illuminazione.

Forse allora è vero che, come la Gioia è uno stato e la Felicità solo un momento e un attimo, così l’Equilibrio dovrebbe “regolare” la bellezza e l’armonia della nostra vita lasciando che la Perfezione possa essere il lampo che ci avvicina e ci fa diventare Uno con il Tutto.

Forse allora è vero che dobbiamo prima ricercare lo stato di Gioia e l’Equilibrio dentro di noi prima di aspirare alla vera Felicità e alla Perfezione.

La cosa migliore e più sicura è avere equilibrio nella tua vita, riconoscere i grandi poteri attorno a noi ed in noi. Se riesci a farlo, e vivere in quel modo, sarai davvero una persona saggia.

(Euripide)

Arcano III (L’Imperatrice)

La perfezione si ottiene, non quando non c’è più nulla da aggiungere, ma quando non c’è più niente da togliere.

(A. de Saint-Exupery)

arcano03

Le perfezioni di chi amiamo non sono finzioni dell’amore. Amare è, al contrario, il privilegio di accorgersi di una perfezione invisibile agli occhi degli altri.

(N. G. Davila)

Sul treno – 29 giugno

20150628_090835

“A poco a poco”

A poco a poco stai entrando nella mia assenza
goccia a goccia riempiendo la mia coppa vuota
là dove sono ombra non smetti di apparire
perchè soltanto in te le cose si fanno reali
allontani l’assurdo e mi dai un senso
ciò che ricordo di me è quello che sei
giungo alle tue sponde come un mare invisibile

Alejandro Jodorowsky – “Solo De Amor – poesie”