Radici

L’ HOMME SANS MEMOIRE DE SON PASSE RETOMBE DANS LA CONDITION BRUTE DE SON EXIXTENCE. SON PASSAGE SUR LA TERRE PEUT ETRE CONSIDERE COMME CELUI D’ UN ETRE DONT L’ERRANCE NE L’AURAIT ATTACHE A AUCUN REALITE.

(G. Blanc Delmas)

L’uomo senza la memoria del suo passato ricade in una condizione bruta della sua esistenza. Il suo passaggio sulla Terra può essere considerato come quello di un essere il cui errare non è ancorato a nessuna realtà.

Ho letto, in questo pomeriggio di sole.

Aperto un libro nuovo.

Bellissimo.

E ho pensato ai miei figli.

A quello che sto lasciando loro.

E ora penso.

A quali strade percorreranno e a quali sicurezze o paure porteranno con loro.

Mentre rivedo, con gli occhi della memoria, mio padre che racconta loro di suo padre e della sua infanzia e mia madre che narra loro favole, come aveva fatto con me.

Radici. L’ importanza di sapere chi sei.

PicsArt_1442654027727
Radici
Annunci