Six days off

Sono sul mio treno strapieno e fuori è buio.

Sto morendo di caldo e non vedo l’ora di scendere mentre la tizia di fianco mi osserva… o forse guarda la neve che cade sullo schermo del mio tablet… non lo so come ho fatto a far nevicare, giuro… magari stasera lo scopro…

Vabbe lo confesso, mi sto preparando a ben sei giorni di vacanza…

Intanto lascio andare i pensieri.

Sono fortunata, mi ripeto… nonostante tutti i casini e gli inghippi, i problemi e le noie quotidiane, le rotture di palle… le tasse da pagare e i conti di fine mese, i figli dispersi, la vita pendolare, i giorni troppo corti e le ore troppo veloci, il sonno che cala sugli occhi la sera quando invece vorresti rimanere sveglia…

Sono fortunata, mi ripeto… nonostante questo mondo ingiusto, violento e spesso senz’anima…

Sono fortunata perché ho occhi per vedere oltre la nebbia (non quella che avvolge Milano questa sera…) creata da chi mi vuole vuota e, appunto, senz’anima… ho orecchie per ascoltare le voci ed i rumori che mi arrivano confusi e cercare di capire… ho voce per raccontare che non tutto è brutto ma c’è tanta meraviglia… e ho cuore per mettere tutto insieme e gioire, sorridere ed essere consapevole che sto vivendo una stagione meravigliosa.

Un piccolo cadeau di speranza che ho trovato sul web.

Felice serata.

http://www.pressenza.com/it/2015/10/trentadue-anni-fa-il-mondo-fu-salvato-da-un-uomo-che-nessuno-conosce/#

Annunci

Pensiero stupendo

Sono una ragazza fortunata.

Neanche riesco ad elencarli tutti i motivi per i quali ogni mattina devo ringraziare.

Il ringraziamento è la vibrazione più pura che oggi esista sul pianeta.

(Abraham-Hicks)

PicsArt_1449074457558
La fede è sostanza di cose sperate e certezza di cose non viste. (San Paolo)

 

 

Il tempo della vita

Quando camminate in un bosco selvaggio, che non ha subito alcuna manomissione da parte dell’uomo, vedrete tutto intorno a voi non solo una vita rigogliosa ma incontrerete anche, ad ogni passo, alberi caduti, tronchi in putrefazione, foglie marce e materia in decomposizione. Da qualsiasi parte guardiate, troverete la morte al pari della vita. Guardando attentamente comunque, scoprirete che, sia il tronco in decomposizione, sia le foglie marce, non solo sono fonte di nuova vita, ma sono essi stessi pieni di vita. Vi sono al lavoro microrganismi e molecole che si stanno trasformando, cosicché la morte non si trova da nessuna parte. Vi sono solo metamorfosi di forme di vita. Cosa potete apprendere da questo? La morte non è l’opposto della vita. La vita non ha opposto. L’opposto della morte è la nascita. La vita è eterna.
(E. Tolle)

 

http://video.repubblica.it/mondo/i-45-secondi-di-saggezza-di-jose-mujica-conquistano-il-web/220349/219548

PicsArt_1449052848314

Happy birthday

Oggi chiediloamanu compie un anno.

Il primo anno.

Grazie a tutti coloro che ci sono e vivono con me quest’avventura fatta di pensieri e nomi-verbi-pronomi-aggettivi sparsi.

E non servono parole per esprimere la gioia di trovarvi.

Vintage typewriter with abstract swirls on grungy background - creativity