Essere pigri

E l’ essere pigri passa anche per la non-voglia di pensare o scrivere o impegnarsi in qualche cosa che non sia un gesto meccanico, come se l’ anima volesse scaricarsi di “pesi” accumulati per fare spazio.

Ecco, essere pigri è un pò fare il vuoto, nelle azioni e nei pensieri.

Ho bisogno di quello: il vuoto. Quello con mille colori.

Ciò che è vuoto diventerà pieno (Lao Tzu)

PicsArt_1455385618755

Annunci

Haiku & altro (13.2016)

Sono pigra. Questa mattina sono pigrissima. Il cielo è azzurro ma l’ erba del parco e ghiacciata e scricchiolava sotto ai mie piedi quando sono uscita con Argo.

Ora infilo la testa sotto le coperte e lascio correre i pensieri: questa notte ho sognato che devo aver un pò di pazienza…

La giusta azione nasce dal giusto pensiero,
e non esiste alcuna cura o miglioramento del mondo
che non inizi dall’individuo stesso.

(Carl Gustav Jung)

E la pigrizia è un pò una forma di attesa: ti godi il non far nulla preparandoti a fare.

Fare al momento giusto.

Siamo nel tempo

Tutto lento aspetta.

Arriva presto!

PicsArt_1455383622810