Sound of Silence

Sono suono le fusa dei miei gatti, lo sciabordio delle onde sulla riva mentre ho gli occhi chiusi, le note di Satie che muovono l’ aria in sottofondo mentre ceno dopo una lunga giornata ed il ticchettare dei tasti per tentare di legare insieme emozioni e tramutarle in parole.

Sono rumore le voci della televisione che ormai non accendo più da tempo, le suonerie del telefono ormai girato su “silenzioso” e che interrompono i miei pensieri, le chiacchiere futili di pendolari beoti che non riesco ad evitare, i clacson di auto impazienti di andare da nessuna parte e le immagini che mi propina la pubblicità affissa sui muri.

Quale è a sottile linea di confine che lega o distingue il suono dal rumore?

Dal punto di vista fisico un suono è prodotto da oscillazioni rapide e regolari, invece un rumore da vibrazioni discontinue e casuali ma non è cosi, o meglio, non è solo cosi: un suono è una conquista di armonia e di bellezza, è qualche cosa che ti riunisce nell’ Uno con i tuoi simili, con la natura, con te stesso o con i tuoi sentimenti. Un rumore è solo frattura.

E che bella la necessità di non produrre alcun rumore ma di scivolare leggeri lasciando la scia di un suono in sottofondo ed impercettibile, che bella la sensazione di riconquistare il suono eliminando quei rumori fastidiosi che ti impediscono di vivere e di farti pensiero, di lasciarti cullare.

Ascoltare la vita che scorre attraverso una conchiglia appoggiata all’ orecchio o un fiore petaloso che sboccia nel sole di primavera.

Annunci

21 Replies to “Sound of Silence”

    1. Buongiorno tesoro… il silenzio può essere una benedizione o una maledizione: meraviglia… Sto continuando a lambiccarmi il cervello per ricordardare dove avevo letto di un monaco che trascorse 7 anni rivolto ad un muro in silenzio… io invece ho la collega dell’ ufficio a finaco che “gallineggia” sguaiatamente… Felice giornata a te mia cara! 😀

  1. Suono e ciò che per noi può essere piacevolmente o indisturbatamente ascoltato. Il rumore, anche se irriconoscibile, provoca fastidio e senso di pesantezza.
    La vera linea e tra chi lo stesso suono lo definisce tale oppure rumore.
    Ameno penso 🙂

    1. Ma buongiorno… E son d’ accordo con te seppur lo dissi in altra forma… del resto ho scoperto /letto che il non-suono è un suono… Forse suono è tutto0 quello che esce dal discordia del rumore per tornare all’unità e all’ armonia… :-*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...