Haiku & Altro (18.2016)

PicsArt_1456596779827

Te ne stai con la testa sotto alle coperte e le orecchie racchiuse.

Sopra le palpebre abbassate il costante rumore d’acqua che scivola sul mondo.

Ecco che le nuvole attraversano il vetro e diventano soffitto.

Sbirci attraverso il tepore e sei li, sei acqua e nuvole, sei un puntino rosso che cammina col cane vibrando nell’aria grigia, sei passi di piedi accarezzati dal vento freddo.

Intanto i gatti si sono rincorsi tutta la notte, incessantemente, per farsi i dispetti.

Balzi e tonfi soffusi mentre tu rubavi fiori da giardini in riva al lago: tulipani gialli come il sole e rossi come il sangue per sfregiare il grigio che ci circonda fuori dalle coperte.

L’ aereo si era alzato in volo dall’acqua lasciando l’azzurro per diventare blu.

Come conchiglia

Nuda la madreperla.

Verme di vita!

Senza sarei solo un pezzo di mare arenato sui sassi.

PicsArt_1456642224599

Annunci

8 thoughts on “Haiku & Altro (18.2016)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...