Pensiero della sera

Pensare è molto difficile. Per questo la maggior parte della gente giudica. La riflessione richiede tempo, perciò chi riflette già per questo non ha modo di esprimere continuamente giudizi”.

(Carl Gustav Jung)

PicsArt_1456670786225

Annunci

Arcano VI (The Lovers)

k3vjmo

Domani sarò ciò che oggi ho scelto di essere.

(James Joyce)

Non dimenticare (21.2016)

guerra

Scopo essenziale della guerra è la distruzione, non necessariamente di vite umane, ma di quanto viene prodotto dal lavoro degli uomini. La guerra è un modo per mandare in frantumi, scaraventare nella stratosfera, affondare negli abissi marini, materiali che altrimenti potrebbero essere usati per rendere le masse troppo agiate e, a lungo andare, troppo intelligenti. Anche quando gli armamenti non vengono distrutti, la loro produzione continua a essere un mezzo conveniente per utilizzare la forza lavoro senza produrre nulla che sia possibile consumare. (…) In linea di principio, lo sforzo bellico è pianificato in modo tale da divorare ogni bene eccedente i bisogni fondamentali della popolazione.

(G. Orwell, 1984)

La spesa militare italiana, calcolata al tasso di cambio corrente dollaro/euro, è salita da 65 milioni di euro al giorno nel 2013 a circa 70 nel 2014.

Anche nell’ipotesi che resti invariata nel 2015 (cosa impossibile perché la Nato preme per un aumento), la spesa annuale del 2014 equivale, all’attuale tasso di cambio, a 29,2 miliardi di euro, ossia a 80 milioni di euro al giorno.

http://ilmanifesto.info/litalia-spende-80-milioni-al-giorno-in-spese-militari/

E mentre l’opinione pubblica italiana discute di temi etici e legati ai diritti civili, al Quirinale si è riunito il Consiglio Supremo di Difesa che ha deliberato l’intervento militare italiano in Libia anche con truppe di terra.

http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=125409&typeb=0&l-italia-in-libia-stesse-linee-di-frattura-della-ii-guerra-mondiale

2 marzo

Non dire tutto ciò che sai.
Non credere a tutto ciò che ascolti.
Non fare tutto ciò che puoi.
Mantieni dentro di te un giardino segreto.

(Alejandro Jodorowsky)

giardino