Haiku & Altro (42.2016)

Vivendo in un universo che la scienza rende ogni giorno più astratto, tra tecniche che lo sottomettono a comportamenti sempre più astratti, in mezzo a un ammasso umano che impone relazioni via via più astratte, l’uomo di oggi cerca di sfuggire all’astrazione che gli fa sparire il mondo e gli incartapecorisce l’anima sognando il futuro – questo astratto tra gli astratti.
(N. G. Dávila)

Non un attimo

non più di un minuto.

Io esisto!

camelia

Annunci

2 thoughts on “Haiku & Altro (42.2016)

    1. Grazie treasure… Mi è uscito così, tra il pc e il telefono pensando al futuro e quanto sia “inconsistente” perché è già adesso ma adesso non è nulla senza ieri e domani… fiori. Ecco perché mi intrippano: è tutto li. E giuro che non pensavo al post ahahahahahahahah spirali 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...