Giardino metropolitano

Un granello di polvere contiene tutto l’universo.
Quando un fiore si apre, il mondo appare.

(Proverbio Zen)

PicsArt_1461199696338

Nel mio sonno c’è un giardino metropolitano, ed io cammino tra i suoi fiori mentre ascolto i miei passi lenti e silenziosi sui ciottoli che sfrigolano muti.

Con i piedi ancorati alla terra e gli occhi rivolti all’insu, verso i tetti, vedo i colori che sbocciano sugli arbusti e nelle piante come macchie appese, arrampicate o abbarbicate sugli steli.

Il confine tra i mondi sono mura antiche ricoperti di foglie e fiori.

Il rumore è chiuso fuori.

Il silenzio è qui, vivo e presente: invade i vialetti tra gli orti, si arrampica sugli alberi e lentamente si dondola ridendo come chi sa cosa c’è nascosto in fondo, sotto l’ enorme gelsomino. Sbuca da sotto la panchina all’ ombra della quercia, tra le gambe di due ragazzi che ridacchiano divertiti. Ha gli occhi che brillano e fa le boccacce, il silenzio birbante dei miei sogni. E sembra quasi dire “stai attento che mi metto a cantare”.

Il tempo è fuori da qui, bandito dall’ orto segreto della mia notte luminosa, rinchiuso e celato alla città: ha dovuto lasciare il posto ad un attimo sospeso ed infinito nel nulla, un istante che sembra contenere tutto quello che c’è.
Cala dall’ alto questo silenzio, si rovescia dal cielo di vetro e si espande sui colori dei petali, sulle venature delle foglie, incolla la luce e le ombre in un perenne momento di splendore. Penetra tra gli interstizi della realtà e la trasforma in un quadro di eterno presente.

Cammino e mi perdo tra i sentieri e le erbe.

Dormo e sogno e sono sveglia mentre vago tra le mura di un’isola nel mare.

Il grande sentiero non ha porte, migliaia di strade vi sboccano. Quando si attraversa quella porta senza porta, si cammina liberamente tra cielo e terra.

(Koan zen)

PicsArt_1461185956119

 

 

Annunci

15 Replies to “Giardino metropolitano”

      1. non sono granché ma son tutte tue… le ho viste ieri e m’è uscito un pensiero… quando vai a casa vedrai 😉
        zbrrrrr a te mi amor

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...