Meglio o più a lungo?

papavero

Meglio o più a lungo?

Uno studio di qualche giorno fa asserisce che l’ aspettativa di vita degli italiani è diminuita di due mesi. Una media, una stima, un indice, una pura valutazione statistica che può essere interpretata come si vuole, secondo le più disparate “filosofie” spesso strumentali e faziose, spesso orientate ad utilizzare a fini propagandistici la “media del pollo” .

Il progresso e il benessere si sono dimostrati fallaci e bugiardi nelle loro promesse di “eternità”?

Ma chi vuole vivere per sempre?

E poi, vivere più a lungo o vivere meglio?

Baratterei volentieri anni di vita per qualità di vita, anzi per tempo da vivere.

Estensione o profondità?

L’uomo vive nel tempo, nella successione del tempo, e il magico animale nell’attualità, nell’eternità costante.
(Jorge Luis Borges)

 

Annunci

2 thoughts on “Meglio o più a lungo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...