P come…

“P” come pecundria, termine lombardo che sta per “voglia di far nulla”. Non è dunque un sano ritmo capoverdiano per il quale non vale la pena di affrettarsi a fare le cose perché tanto c’è tempo per tutto e, nel peggiore dei casi, le “cose” aspettano noi, altrimenti ne saremmo schiavi…

È di più…

È che non voglia di fare ciò che devo fare, anche solo tenere gli occhi aperti, figurarsi rispondere al telefono o dar retta a chicchessia.

Avrei voglia di fare quello che avrei voglia di fare…

“P” come papaveri rossi.

“P” come poesia.

Haiku (58.2016)

Son papaveri,

giacciono nella pioggia.

Rosse fiammelle.

PicsArt_1463123990139PicsArt_1463123927851

Annunci

4 thoughts on “P come…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...