Disconnesso

Non è solo perché wordpress fa le bizze e io non capisco perché… non è solo perché sabato ho devastato il mio amato blackberry fuori moda del valore ridicolo di 50 euro ma che era il mio compagno di vita da cinque anni ed ora mi sento nuda e vedova. Non è solo perché mi devo abituare ad utilizzare un futuristico Samsung touch screen mentre io ho bisogno della tastiera fisica.
Non è niente di questo, o forse tutto…
Il mio blackberry viveva con me, segnava le mie giornate, dalla sveglia ai messaggi notturni, dalle mie abitudini alle mie speranze, alle attese, ai battiti del cuore, agli umori.
Lui era la mia estensione.
E niente lo può sostituire, neanche l’ ultima app di grido.
Lui era lui, come e più di un compagno silenzioso e fedele con la sua tastiera fisica e le sue mail in bell’ ordine, senza nulla di superfluo… solo il necessario.
Ci si può affezionare ad un telefono, un oggetto, al punto di sentirne la mancanza e di chiederne le spoglie solo per averlo li?
O forse sto invecchiando e l’essere ancorata alle mie sicurezze è segno degli anni che passano.
Riposa in pace caro blackberry, segno di tempi passati ma di certo migliori di un futuro che non si sa…

Viviamo…

(…) Lentamente muore chi diventa schiavo dell’ abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marcia, chi non rischia e cambia il colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce (…)

(P. Neruda)

image

Annunci

28 Replies to “Disconnesso”

  1. Anche io ero molto affezionato al mio BlackBerry ma poi l’ho tradito per uno smartphone…ed il cambio è stato in meglio.
    Probabilmente succederà la stessa cosa anche a te…una volta che ti ci sei abituata.
    I BlackBerry ormai sono un po’ fuori dal mondo… 😃

  2. Anch’io ero affezionata al mio vecchio telefono, un Samsung che ogni tanto in famiglia torna in funzione quando se ne rompe uno… non ho mai rotto un cellulare, ma di questo ho molti ricordi per notti passate tra messaggi con le amiche e i primi mesi del blog 😉

      1. mi auguro che almeno tu abbia fatto una copia di tutto il contenuto del tablet perché l’unica cosa certa è che prima o poi ogni apparecchio elettronico muore quando meno te lo aspetti

  3. Non me ne frega niente degli smartphone, per me uno vale l’altro e comunque quelli a tastiera sbagliavano meno e duravano di più. Su questo non ci piove. Ho uno smartphone economico che uso per whatsapp e un cellulare a tastiera col quale faccio una cosa strana: telefono.

  4. Come ti capisco, anche io come te uso ancora un vecchio BB. Il mio è il bold 9900, uno smartphone fantastico, dall’estate del 2012 é il mio compagno tecnologico. Mi piace perchè è essenziale e fa quello che dovrebbe fare un normale smartphone: chiamate e mail. Per questo motivo i BB sono lo strumento ideale per i professionisti, il resto è superfluo. Non mi serve avere installate centinaia di app inutili solo perchè la moda d’oggi dice che bisogna essere multimediali. Io lo uso per telefonare e la messaggistica che è il core della mora. Per questo motivo uso ancora il mio bold, posso essere fuori moda, non al passo con i tempi, un po’ anni 90 ma diamine, a me serve per cose essenziali non per giocarci o passarci le ore. Da quando ho 14 anni uso BB, il primo era un quark 6230 blu elettrico di mio padre, ora che ne ho 27 continuo questo splendido rapporto con i terminali canadasi. Anche se i telfoni BB qwerty non tirano più il mercato, finchè si possono rimediare online, continuerò ad utilizzarli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...