Quote challenge: Day Two

Eccomi di nuovo qui con questo splendido tag per il quale sono stata nominata da Viki di https://tramineraromatico.wordpress.com.

Sulle nomine (cosi non ci penso più…) posso solo, ancora una volta, estendere a tutti coloro che vogliono partecipare.

Qui sotto le due semplici regole per partecipare:

1) scrivere per tre giorni (non necessariamente consecutivi) tre citazioni che condividete prese da libri, films, canzoni, ecc.

2) nominate a vostra volta tre bloggers

Ed ora, sulla scia della foto di un fiore d’ ortensia che, come un sogno, sembra un’ orchidea, ecco le mie “quotes” che vertono, appunto, sul tema del sogno.

Egli desidera il tessuto del cielo

Se avessi il drappo ricamato del cielo,

intessuto dell’ oro e del’ argento e della luce,

i drappi dai colori chiari e scuri

del giorno e della notte

dai mezzi colori dell’ alba e del tramonto,

stenderei quei drappi sotto i tuoi piedi:

invece, essendo povero, ho soltanto sogni;

e i miei sogni ho steso sotto i tuoi piedi;

cammina leggera perché

cammini sopra i miei sogni

(W. B. Yeats)

* * *

Or che i sogni e le speranze

si fan veri come fiori,

sulla Luna e sulla Terra

fate largo ai sognatori!

(G. Rodari)

* * *

Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d’ un sogno è racchiusa la nostra breve vita.

(W. Shakespeare)

PicsArt_1467711164864

Tacere

Nulla è cosi buono per una persona ignorante quanto il silenzio; e se egli fosse cosciente di questo non sarebbe un ignorante.

(Saadi di Shiraz)

PicsArt_1467665207664