Mamma

Spesso mi sono chiesta cosa volesse dire, ed implicasse, il mio essere “mamma”.
E più di una volta mi sono smarrita nella dimensione di una “presenza” che chiede di essere tutto e nulla, un timone, un porto dove i figli possono ormeggiarsi come barche, e nello stesso tempo il vento che sospinge le loro vele verso, e nel, vento della vita.
Come sempre succede, i grandi misteri e le grandi verità sono inesprimibili a parole.
Ed io ho ritrovato la verità, e l’ essenza, dell’esser madre nello sguardo e negli occhi di una papera che osserva attenta la propria nidiata di cuccioli accovacciata all’  ombra di un cespuglio.

Il bambino chiama la mamma e domanda: / “Da dove sono venuto? / Dove mi hai raccolto?” / La mamma piange e sorride, / stringe al petto il suo bambino e dice: / “Eri un desiderio dentro al cuore.”

(Rabindranath Tagore)

image

Annunci

7 Replies to “Mamma”

  1. Una paperotta che racchiude tutta la poesia della maternità, sono qui se avete bisogno ma non troppo vicino per non mettervi in imbarazzo, abbastanza però da poter correre rapida quando siete in pericolo….
    Che meraviglia….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...