Quale rivoluzione

Ogni situazione politica è espressione di un parallelo problema psichico presente in milioni di individui. Problema che è in gran parte inconscio (il che lo rende particolarmente pericoloso!)… le forze distruttive sono anche in noi, più esse sono inconsce, più sono pericolose…

(C.G. Jung – Lettere)

L’unica rivoluzione possibile è quella interiore.

(J.Krishnamurti)

Psicologia e Politica: l’illusione di cambiare il mondo con la politica

Annunci

13 thoughts on “Quale rivoluzione

    1. Buongiorno! Direi che, per quanto a mia frammentaria ed incompleta conoscenza, la rivoluzione interiore poco o nulla ha a che vedere con la psicologia. Molto di piu con lo stato di consapevolezza individuale. Dalla quale parte l evoluzione individuale. La “massa critica” e forse una societa “migliore” di una massa d indefinibili esseri che giocano a pokemon-go mentre c’è chi li depreda di tutto. Forse mi snaglio.

      1. Esatto… ma neanche di evolvere la coscienza individuale… ahahahahahah digitavo per strada chiedendo indicazioni e ricevendo sguardi torvi. Giuro ero vestita bene, con fili di perle al collo…. poi ci scrivo… buongiorno carissimo… 😆😆😆

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...