Pensieri…

Una grande maggioranza non vuole la libertà, anzi ne ha paura. Bisogna essere liberi per volerlo diventare, poiché la libertà è esistenza soprattutto è un accordo consapevole con l’esistenza, è la voglia sentita come destino di realizzarla.

(E. Junger)

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=54924

Annunci

Ondeggiando

Poiché talvolta gli esseri subiscono un accrescimento grazie a una perdita, talvolta una perdita a causa di un accrescimento.

(Lao Tsu, Tao te ching)

Finalmente un attimo di tregua… dopo che l’ Inps mi ha comunicato  che dovrò lavorare fino al 2032 per avere diritto alla mia pensione, mi son messa in terrazzo a leggere.

L’aria è fresca e si muove nel suono delle campane di mezzogiorno.

Ho passato in rassegna i libri da leggere e deciso che ho diritto ad un pochino di relax.

Cosa mi aspetta, cosa ci aspetta, in questo mondo di pazzi non lo so… io vado per quello che sono.

Che altro rimane?

PicsArt_1470219094799

3 agosto

Menotrentanove, mercoledi.

“Elogio dei sogni”

In sogno
dipingo come Vermeer.

Parlo correntemente il greco
e non solo con i vivi.

Guido l’automobile,
che mi obbedisce.

Ho talento,
scrivo grandi poemi.

Odo voci
non peggio di autorevoli santi.

Sareste sbalorditi
dal mio virtuosismo al pianoforte.

Volo come si deve,
ossia da sola.

Cadendo da un tetto
so cadere dolcemente sul verde.

Non ho difficoltà
a respirare sott’acqua.

Non mi lamento:
sono riuscita a trovare l’Atlantide.

Mi rallegro di sapermi sempre svegliare
prima di morire.

Non appena scoppia una guerra
mi giro sul fianco preferito.

Sono, ma non devo
esserlo, una figlia del secolo.

Qualche anno fa
ho visto due soli.

E l’altro ieri un pinguino.
Con la massima chiarezza. come si deve, ossia con le mie forze.

(W. Szymborska)

PicsArt_1470201453976