Cibo globale

Mentitude

global food

Il signor Chen vive da sempre in una città nel nord della Cina che il governo oggi definisce una “second-tier city”.

Il signor Chen parla solo cinese, non è mai stato all’estero, ha sempre lavorato duramente in fabbrica, e ama il suo paese.

La sua città sta cambiando, e anche il signor Chen se ne sta accorgendo.

Una mattina egli, come sempre, si sveglia di buon ora, percorre una delle vie principali del centro abitato, e si accorge di un nuovo posto che hanno aperto chiamato “Starbuck’s”. Qualcuno gli dice che quella è una caffetteria in cui servono tanti tipi di caffè e bevande, un posto americano.

Dopo una settimana il signor Chen percorre un’altra via del centro e, dentro quello che sembra un ristorante chiamato “Pizza Hut”, nota che diverse persone stanno mangiando. Qualcuno gli racconta che mangiano pizza, è che quello è un ristorante americano.

La terza settimana…

View original post 169 altre parole

Annunci

7 thoughts on “Cibo globale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...