Um Ta Apaxionada Pa Cabo Verde

ilmagodiozblog

Capo Verde non è tutta verde, o cosi verde verde…

È un arcipelago di dieci isole dove non piove quasi mai. Isole dal cuore africano davanti a un dito di spelacchiata terra senegalese che le indicava già ai navigatori portoghesi del Cinquecento.

Le isole di Capo Verde erano disabitate fino a metà del secolo XV quando vennero popolate da coloni europei. Le isole furono usate come avamposto dai portoghesi per il commercio degli schiavi africani verso le Americhe. Divennero un crocevia di popoli e merci, un incrocio di genti e culture che ha fatto di queste isole una sintesi culturale singolare e peculiare. Bianchi, neri e mulatti si realizzano attraverso gli stessi percorsi, il meticcio capoverdiano è l’elemento catalizzatore che diffonde  e fissa la cultura mestiça nella struttura sociale, nella lingua, nel folclore, nella cucina, nelle tradizioni popolari.

Nel tempo, dalle isole di Capo Verde, l’emigrazione ha sparpagliato nel mondo…

View original post 226 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...