Maio, Ihla escondida – Giorno Sesto

Questa mattina imperversa la coda del tifone tropicale che da ieri sta rovesciando torrenti d’ acqua su una terra altrimenti riarsa e secca. Quando passerà le alture dell’ interno dell’ isola saranno verdi, come succede solo a settembre.

Dietro “casa” si stende la “praia do Morro”, chilometri di sabbia lambita da acque turchesi ed onde spumeggianti.

Ieri mattina, erano le sei, sono scesa ed ho scoperto che nottetempo vi avevano passeggiato le tartarughe per deporre le uova.

picsart_09-14-07-24-12

Allora ho preso a camminare nel nulla… onde alte e lunghissime… solo il rumore del vento e del mare. Sulla sinistra l’ oceano, sulla destra la sabbia e le pozze lasciate dall’ ultima tempesta di lunedi.

picsart_09-14-07-45-46

picsart_09-13-06-23-05

Sabbia, sabbia sconfinata… a perdita d’ occhio.

picsart_09-14-06-50-58picsart_09-14-07-51-17picsart_09-14-07-47-54picsart_09-14-07-23-02

Annunci

2 Replies to “Maio, Ihla escondida – Giorno Sesto”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...