Trenord

picsart_10-04-08-30-37

Erano due mesi e tutto questo non mi mancava neanchr un po’. Io amo Milano, adoro la sua anima nascosta ed orgogliosa ma detesto tutti gli accrocchi e le infrastrutture che ne fanno una realtà senza anima, fatta di mordi e fuggi, di business e basta.

Trenord più di tutto, incubo dei pendolari… ritardi, treni soppressi senza un perché ed un’ informazione, carrozze stipate di gente già stanca, con spazio vitale pari zero come del resto  l’aria.

Il mare si oscura.
Il grido delle oche selvatiche
qualcosa di bianco.

(M. Basho)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

11 Replies to “Trenord”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...