IL NEOLIBERISMO HA DISTRUTTO IL MONDO. PREPARIAMOCI AL PEGGIO — ALGANEWS

DI FRANCO BERARDI Qualche giorno fa insieme al mio amico Geert Lovink abbiamo scritto un messaggio che chiama alla mobilitazione, per dichiarare il fallimento del processo europeo iniziato quindici anni fa con l’istituzione dell’euro e per riaprire quel processo su basi diverse: redistribuzione della ricchezza sociale, riduzione del tempo di lavoro, reddito di cittadinanza, apertura […]

via IL NEOLIBERISMO HA DISTRUTTO IL MONDO. PREPARIAMOCI AL PEGGIO — ALGANEWS

Annunci

4 thoughts on “IL NEOLIBERISMO HA DISTRUTTO IL MONDO. PREPARIAMOCI AL PEGGIO — ALGANEWS

  1. Il disagio strisciante e anche qualcosa di più si evince dal dubbio che qualcosa possa cambiare,che ci siano forze e uomini puliti con ideali comuni di benessere e progresso reale per tutti e non solo per i privilegiati. E’ un dubbio che, lo confesso, ho anch’io ed è forte pur se subdolo; l’articolo presenta un’analisi che condivido, che mi urge sotto pelle e che guardo con malinconia infinita. Ho letto e rifletto ma non posso ribloggare Manu perchè non c’è il tasto adatto. Come mai?

    1. Ciao enzo. condividiamo le stesse “paure”… dall altro canto lz meravigliosa riflessione di aivanhov che ho postato zu ilmagodiozblog (ora ribloggo qui) e la consapevolezzA che abbiamo bisogno di persone di alti principi morali ed umani per uscire da questo disastro. Senza voler fare pubblicità per me un esempio è brunello cucinelli con la sua azienda e la volonta di ri ostruire il duomo di san benedetto. il problema e credo, nel fatto che anche io ho ribloggato. dovesti poterlo fare dal sito originale… altrimenti io di solito faccio un copia ed incolla ed inseris o il link. ogni tuo passaggio e benvenuto. grazie mille.

      1. Controllo per il reblog dal sito originale ( non ci avevo pensato). L’idea di Cucinelli è poesia allo stato puro, poesia che spero diventi fatto e vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...