17 novembre

picsart_11-17-07-30-15

Ovunque non si parla che di cambiamenti. Si ripete che occorrono dei cambiamenti e in effetti se ne fanno. Ma quali sono quei cambiamenti? In realtà sempre le stesse lotte accanite per il potere, il denaro, gli onori… con gli uni che scacciano gli altri per installarsi al loro posto. Ci saranno veri cambiamenti solo a partire dal giorno in cui gli esseri umani lavoreranno per diventare più onesti, più nobili, più padroni di se stessi… dei modelli per gli altri. Ma quanti sono quelli che cercano qualcosa di diverso rispetto al potere o ai mezzi per appagare i propri desideri e le proprie bramosie?
Voi direte: «Sì, ma se seguissimo i suoi consigli, se dovessimo occuparci solo di migliorare noi stessi e diventare un esempio, la situazione nel mondo è tale che resteremmo da qualche parte, ignoti, sconosciuti, sul gradino più basso della scala, e niente cambierà». Cosa ne sapete voi, per trarre simili conseguenze? Il giorno in cui sarete diventati una sorgente, un sole, anche senza che lo vogliate, anche se rifiutaste, gli altri verrano a prendervi di forza e vi metteranno al vertice per dirigerli. Se ciò non vi è ancora accaduto, significa che non avete lavorato a sufficienza: non siete ancora pronti.

(O. M. Aivanhov)

Annunci

6 Replies to “17 novembre”

    1. Buongiorno. Forse neanche tanto… o forse si… sono convinta che il vero cambiamento sia sempre interiore e le rivoluzioni personali. Cambia te stesso e cambierai il mondo. Il mondo esterno è la proiezione che interiorizziamo attraverso i nostri sensi ed i nostri valori. Come in alto cosi in basso… grazie mille. Un vero piacere trovarti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...