4 dicembre: NO!

La grande frana a Occidente

Franano gli USA dei dirittumanisti che bombardano, la UE dei progressisti che non sanno cos’è il popolo, i bastioni neoliberisti est-europei. Perché?
[Giulietto Chiesa]
È franata l’America dei WASP (White Anglo-Saxon Protestant), quella delle élites benestanti, quella dei “liberali” che spasimano per i “diritti umani”, mentre lasciano bombardare i poveri del mondo senza muovere un dito.
Sta franando l’Europa del denaro, neo-liberista allo spasimo, anche qui popolata di benpensanti, che si credono “progressisti” perché hanno tifato per il “nero”, per i gay e per gli uteri in affitto, ma non sanno cos’è il popolo. Figuriamoci fino a che punto stanno franando. 
 
Le elezioni in Moldova e in Bulgaria dicono, anzi urlano, che questa Europa non piace più. 
Non sono bastate le centinaia di milioni di dollari e di euro, regalati per comprare i popoli. 
Non sono bastate le auto di lusso per gli straricchi, le famose “libertà civili”. 
Bulgari e moldavi, in grande maggioranza, vogliono ristabilire rapporti con la Russia. 
La frana sta producendo panico e sconcerto da queste parti.
Come mai? Non si erano accorti di niente.
E la ragione è semplice: il mainstream bugiardo ha raccontato loro la favola bugiarda. E loro, i benpensanti bombaroli, gli hanno creduto.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...