11 dicembre

Confini ed orizzonti.
Labili differenze incolmabili del sentire di fronte all’ infinito.
Passi incerti sul bordo di un giorno breve che muore nell’ eco di un respiro senza fine.
Gli occhi accolgono la bellezza che si addormenta mutando la forma nel silenzio dell’ aria sospesa.
Sarà un nuovo giorno.

ilmagodiozblog

picsart_12-10-06-13-08picsart_12-10-06-11-29

Hai visto il mondo e ciò che hai visto è nulla, | Nulla è ciò che hai detto o sentito. | Hai elevato la testa fino ai più alti orizzonti, | E quel nasconderti in casa, anche quello è nulla.
(Umar Khayyam)

View original post

Annunci

6 thoughts on “11 dicembre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...