Chiedo venia

http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=127001&typeb=0&inps-adesso-vogliono-farci-direttamente-fuori-

Chiedo venia…

Vorrei fare un po’ di poesia oppure qualche elucubrazione filosofica esistenziale sul senso delle cose, come quella che feci sull’ ellisse ma non ce la faccio.

Non so, forse sono giu di creatività e sensibilità… forse sono stanca ed avrei bisogno di fermarmi e riflettere… “sentire”.

Forse ho il dente avvelenato perché mi domando a che servono nella pratica quotidiana alcune sensibilità ed esperienze (c’é chi le definisce soft skills). La risposta la conosco ma continuo a pormela…

E, niente… mi viene solo da ridere.

Sfoglio i social  ed é un tripudio di volgarità o sfoghi rabbiosi. Gente incazzata come dei doberman psicopatici che vomita frustrazioni insultando ed insultandosi a vicenda per qualunque motivo, non importa quanto futile o importante. E gente che piange perché viene insultata ma neanche si chiede “perché”…

L’ importante é trovare qualcuno da insultare o della scuse per non mettersi in discussione.

Forse sarebbe meglio smettere e spegnere questo fastidioso ed inutile vociare…

Io vorrei solo ridere.

Ridere delle bassezze, ridere della stupidità e dell’ incompetenza, della volgarità e della presunzione del sistema aberrante che ci circonda.

E sono certa di non essere io quella sbagliata: di sbagliato c’é il sistema.

Solo che, sono altrettanto certa, finché penseremo di combatterlo con le stesse armi non potremo mai distruggerlo, annichilirlo e sconfiggerlo.

La vera rivoluzione comincia sempre da noi stessi, dalle nostre profondità e dagli occhi con cui vediamo la realtà. Dalla nostra capacità di sentire e vedere le cose.

Ridiamone: si sgonfierà da solo.

Si sta già sgonfiando.

Quattro sole vignette cosi, per ridere, ed un link su cui riflettere, ma dietro l’ amaro di un riso liberatorio e lo sconcerto per il punto al quale siamo arrivati, quanti istinti meschini e quante verità. Quanto in basso di può scendere pensando di ascendere verso il “paradiso” e diventare potenti… che tristezza.

E quante possibilità per noi che stiamo dall’ altra parte.

Teniamo duro.

img_20161215_122357

fb_img_1481802774940

Annunci

31 Replies to “Chiedo venia”

  1. quanti ne abbiamo di questi momenti Manu! innumerabili 😄 ma poi … siamo troppo forti, riusciamo sempre a riprenderci. Il mondo fa proprio schifo, diaciamolo pure apertamente e senza tanti fronzoli… ma c’e’ sempre qualcosa di buono da cogliere e coltivare … fosse solo un piccolo seme. Un abbraccio e …. ridiamo ridiamo ridiamo 😄😄😄

  2. Gia… tanta gente fa davvero schifo ma c’é anche tanto buono. Bisogna saperla vedere la bellezza e lavorare per vederla.
    leggevo ieri un post di un amico..
    e per il brutto e il cattivo é gia sconfitto da solo… teniamo duro e non molliamo mai 😀

  3. Ciao Manu.
    Anche se la tristezza c’invade io credo che continuare a credere nei nostri pensieri e l’asciare altro con un po’ d’ironia.sia essenziale . Esprimerci è un sacro santo diritto e nel contempo un dovere, Altrimenti sarebbe Inutile avere i mezzi di comunicazione .
    Ciao Franca.

    1. Assolutamente tesoro. Credo altresi che sia importante avere consapevolezza del potere delle parole e della forza costruttiva o distruttiva insita in esse. Soprattutto oggi nell uso dei social. Essere social responsabilmente. Un bacione

  4. Resistere, ora e sempre … tuttavia, hanno scoperto l’acqua calda: è ovvio che l’aspettativa di vita sia maggiore per chi ha pensioni più alte, tradotte in meno preoccupazioni e stress, maggior possibilità di cure ed assistenza medica in ambito privato (quando il pubblico ti può assistere dopo mesi di attesa), ed altre quisquilie simili.
    Tuttavia, come sosteneva il compagno Pino Sacchi: dobbiamo resistere un minuto più dei padroni.

    Ciao, auguri per un buon 2017.

  5. Io cerco sempre di guardare il lato divertente del social, perché queste persone depresse, sempre incazzate con tutti e sempre con l’arco tirato, pronto a lanciare frecciate con link e parole cattive riferite a chissà chi, mi fanno venire veramente il mal di vivere!!! Ho iniziato a eliminare dalle mie amicizie, ogni persona che mi fa venire il mal umore… e sto mille volte meglio!!@ come se si fosse tolto un macigno pesante dal mio stomaco! Sono contenta di sapere che fortunatamente non sono tutti come LORO… 😀

      1. Si è triste…. io proprio di recente ho fatto un po di pulizia di amicizie…. le loro frecciatine continuano, ma io non le vedo e non le sento più e mi sento davvvverooooo molto meglio…
        non abbiamo bisogno di presenze negative, già la vita è difficile così, se ci facciamo buttare giù da delle musone che si credono di essere sempre nel giusto, sempre al centro dell’attenzione, sempre le vittime di tutto e tutti quando in realtà non le caga nessuno, è finita!!! 😂😂😂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...