17 dicembre

ilmagodiozblog

picsart_1472551798048

Perché dire a qualcuno che lo amate? Voi lo amate, e questo è sufficiente. L’amore si sente, si vede, è anzi la cosa più difficile da nascondere: si manifesta attraverso lo sguardo, i gesti, l’atteggiamento. Non è necessario dichiararlo. Gli esseri umani contano troppo sull’espressione verbale o scritta del proprio amore. Una volta che ne hanno parlato, credono di avere risolto la questione. Niente affatto: essi parlano, ripetono, e spesso, a partire da quel momento, il loro comportamento rivela che il loro amore si sta indebolendo.
Si deve conservare l’amore come qualcosa di molto prezioso, la cosa più preziosa di tutte, ed esprimerlo il meno possibile con le parole. È così che a poco a poco quell’amore crea nell’anima la più grande libertà, il più grande incanto. Se invece ne parlate, ben presto da entrambe le parti ci saranno reazioni che porteranno a malintesi, e sarà un peccato. Non parlate…

View original post 12 altre parole

Annunci

23 Replies to “17 dicembre”

      1. gli lavi, gli stiri, mangi e bevi tutte le cazzate loro in silenzio… ma vogliono sentirsi dire che li ami… certe volte mi verrebbe di fare il contrario 😊

  1. quello che conta è dimostrarlo nelle piccole cose della quotidianità,il resto sono parole che possono essere auliche poetiche carine quanto si vuole,ma lasciano il tempo che trovano se poi al lato pratico non si trova il riscontro.

  2. parlare dal proprio amore con altri, raccontarlo, farne argomento di conversazione…questo sminuisce, ma parlare d’amore fra due persone che si amano lo trovo necessario, cara Manu 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...