Mandala

Mi domando come è il mandala che mi è dato da realizzare. 

Quale e come è il mio “spazio sacro”… un fiore, una finestra o che altro? E dove sta l’ energia che devo raccogliere per mettere insieme tutte le forze ed i colori, ciò che in me sa cosa sono, dove vado e cosa cerco, il mio centro esistenziale, la guida e il tutore, il senso segreto e la ricerca.

La mia vita segue un progetto, un modello che il mio Sé aveva in serbo… o forse no… ed ecco perché ora sono qui a curare una distorsione, un inquietudine che si manifesta come insoddisfazione, angoscia  e bisogno di qualche cosa.

Un’ energia negativa che non se ne va e non trova la sua strada.

Cerchiamo tutti l’ Uno, la nostra realizzazione col Tutto.

Poi ci soffiamo sopra e vola tutto via.

Annunci

4 thoughts on “Mandala

  1. So bene come ti senti, l’hai descritto benissimo…sarà la fogliolina che nascerà domani ad indicare la via, la più piccola, la più insignificante, quella che nessuno vede. Io non ho il rimedio ma questo dovevo scrivere, vedi tu se può aiutare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...