2 aprile (-17)

La beatitudine è equilibrio.

(Osho)

Beatitudine è stare un sabato pomeriggio a cercare il bianco delle piume di due oche, il riflesso di un raggio di sole, un barlume di soddisfazione negli occhi. Passi su selciati antichi. Angoli nascosti nel tempo.

Sentire i ciliegi che si spogliano del rosa in una nuvola di petali sollevata dal vento. Vederli che cadono a terra e tra i capelli leggeri ed inconsistenti sullo sfondo del lago immobile.

Un’ anatra che si presta, impassibile, ad essere ritratta in ogni modo. Le sfumature delle sue piume catturate dall’ obbiettivo, il riflesso della gioia nei suoi occhi di volatile, l’ acqua del lago che si muove piano.

Tempo sospeso nella dimensione dell’ equilibrio tra quello che desideri e ciò che sei, tra ciò di cui hai bisogno e ciò che ti trovi tra le mani, momenti da godere ed assaporare piano mentre plachi l’ ansia e lasci scorrere attraverso il tempo che rallenta il suo vorticare.

Un passo, poi un altro

E poi un altro ancora

Sul filo che congiunge

Tutti gli orizzonti.

(Equilibristasquilibrato)

(Le fotografie parlano per me e le parole diventano inutili architetture alle emozioni. Trovate le immagini che amo sul mio profilo EyeEm: la gioia di condividerle è mia)

Annunci

6 Replies to “2 aprile (-17)”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...