– 26

Si conobbero. Lui conobbe lei e se stesso, perché in verità non s’era mai saputo. E lei conobbe lui e se stessa, perché pur essendosi saputa sempre, mai s’era potuta riconoscere così.

(I. Calvino)

PicsArt_03-10-09.30.01

Annunci

8 Replies to “– 26”

  1. Ormai manca poco…
    Proprio oggi pensavo a te, a che numero saresti arrivata, osservando il vuoto che hai lasciato tra le righe dei blog, poi, come per magia…eccoti qua.
    Ciao manu, un abbraccio.
    (Sempre belli i tuoi post…con eleganza) 😊

    1. Ho un mare di cose da fare, lavoro dodici ore al giorno e il futuro mi spaventa anche se ho preso le mie precauzioni. Faccio fatica a scrivere e questa primavera che non arriva blocca la fotografia… ma noi ci siamo oltre ai vuoti, vero carlo b.? Si manca poco. Ti abbraccio forte. Come stai?

      1. Si, certo che ci siamo!
        Diciamo che sto bene…quando quel rognoso dello stomaco me lo permette.
        Tutto il resto fluisce e mi lascio trasportare.
        Resisti, sai bene che tutto gira, torneranno tempi migliori…e soprattutto non diamola vinta a questo futuro che ci vuole vedere arrivare con la paura addosso.
        Un abbraccio forte anche da parte mia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...