” One must shed the bad taste of wanted to agree with many. “Good” is no longer good when one’s neighbor mouths is. And how should there be a “common good”! The terms contradicts itself: whatever can be common always has little value. In the end it must be as it is and always has been: great things remain for the great, abysses for the profound, nuances and shudders for the refined, and, in brief, all that is rare for the rare”

(F. Nietzsche)

Annunci

20 Replies to “”

      1. C’è sempre il modo di rendere più efficace una traduzione. Anche questa versione inglese è migliorabile. Comunque, se proprio volevi conservare tutta la forza del pensiero niciano, allora avresti dovuto citare l’originale tedesco 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...